CALENDARIO EVENTI

Nessun evento trovato!

A.S.C. Equitazione     Sport equestri Regolamento

PREMESSA:

Le categorie di gara dovranno essere conformi alle tipologie di attività di competenza degli Enti di Promozione Sportiva secondo quando disposto dal C.O.N.I. attraverso il “Regolamento degli Enti di Promozione Sportiva”, approvato al Consiglio Nazionale del C.O.N.I. con delibera n.1525 del 28/10/2014 in cui viene definita l’attività sportiva a carattere promozionale, amatoriale, dilettantistica, ludico amatoriale, di avviamento, con modalità competitive, agonistica di prestazione.

REGOLAMENTO DEL TROFEO DI VOLTEGGIO LUDICO-RICREATIVO

La prova consiste in un’esibizione composta dalla fusione di una coreografia a terra (ginnastica, danza o altro) e volteggio a cavallo della durata minima da 3 a massimo 6 minuti. 

La composizione della squadra di volteggio prevede un minimo di 3 a un massimo di 7 volteggiatori.

Per quanto riguarda la coreografia a terra è permesso l’uso di elementi scenografici ed attrezzi purché non rechino danni di qualsiasi natura al cavallo e all’atleta.

La parte del volteggio prevede l’esecuzione di esercizi al passo con un massimo di 3 volteggiatori sul cavallo. 

Le entrate devono essere con aiuto da terra, al contrario le uscite senza aiuto.

E’ permesso l’uso di attrezzi sul cavallo solo se si tratta di materiali leggeri, che non arrechino danno o impedimento ai movimenti del cavallo e ai volteggiatori, in particolare non devono rappresentare oggetto di caduta dell’atleta.

CAVALLI E LONGEUR

I cavalli devono: essere in possesso di un passaporto identificativo di qualsiasi tipo, essere in regola con le vaccinazioni e le profilassi richieste dalle normative vigenti e presentarsi in buone condizioni di salute. 

Ogni cavallo potrà fare massimo 6 entrate. I longeur potranno mettere a disposizione i propri cavalli anche ad altre squadre tramite accordi, mediante i quali, il richiedente dovrà comunicare:

– Numero, età ed esperienza dei volteggiatori;

– Tipo di performance ed eventuale utilizzo elementi coreografici

Il proprietario del cavallo sarà così in possesso di tutte le informazioni necessarie per valutare la sicurezza e la possibilità di accompagnare le varie squadre nella prova.

Il Comitato organizzatore raccoglierà le iscrizioni, valuterà il rispetto delle norme e di quanto previsto nel regolamento generale, si prenderà carico dell’organizzazione della giornata e dell’accoglienza dei partecipanti delle famiglie ed eventualmente dei cavalli.

COSTI

Si prevede un quota d’iscrizione a volteggiatore destinata al comitato organizzatore, il quale si

prenderà in carico le spese dei giudici e di gadget/premi per i partecipanti, ambulanza, veterinario, maniscalco. 

E’ previsto un costo aggiuntivo nel caso in cui si richieda l’impiego di un cavallo di un’altra squadra.

CALENDARIO

Date e luoghi delle tappe del trofeo saranno comunicate tramite il sito ufficiale www.ascsport.it

REGOLAMENTO DI VALUTAZIONE

Alla performance verranno assegnate cinque votazioni: il voto artistico, voto tecnico, voto cavallo, voto di impressione generale, voto per la coreografia e l’integrazione con il volteggio.

La difficoltà non verrà valutata a nessun livello.

I voti andranno da 4 a 10: 4 insufficiente, 5 sufficiente, 6 soddisfacente, 7 buono, 8 discreto, 9 ottimo, 10 eccellente.

– IL VOTO ARTISTICO riguarderà: varietà degli esercizi, equilibrata partecipazione dei

componenti delle squadre (senza uso eccessivo di uno o due volteggiatori), varietà degli esercizi in relazione al cavallo e alla direzione del movimento, uso equilibrato dello spazio utilizzato nel cavallo (dorso, collo, groppa), transizioni morbide e movimenti in armonia con la musica, creatività e originalità.

– IL VOTO TECNICO riguarderà: tecnica/meccanica, forma del movimento, sicurezza ed equilibrio controllo del corpo, precisione, scioltezza, continuità, ampiezza, estensione del movimento.

– IL VOTO DI IMPRESSIONE GENERALE riguarderà: presentazione della squadra, saluto, abbigliamento e comportamento della squadra, bardatura del cavallo, longeur (corretto uso degli aiuti, contatto e affiatamento con il cavallo, buona posizione, fermo nel circolo).

– VOTO DEL CAVALLO E LONGEUR riguarderà: fluidità dell’andatura, equilibrio cavallo al passo, attenzione, serenità, obbedienza, circolo perfetto, longia perfetta.

– VOTO DI INSIEME PER LA COREOGRAFIA E INTEGRAZIONE CON LA PARTE DEL VOLTEGGIO

Sono previste detrazioni di 0,5 punti per ogni caduta.

Il voto finale verrà dato dalla media dei 4 voti e dalla detrazione delle cadute.

SCHEDA DI VALUTAZIONE VOLTEGGIO LUDICO-RICREATIVO

ASSOCIAZIONE SPORTIVA: _______________________________________________

LONGEUR: ____________________________________________________________

CAVALLO: _____________________________________________________________

AIUTO LONGEUR: _______________________________________________________

VOLTEGGIATORI:

1. ___________________________________________________________________

2. ____________________________________________________________________

3. ____________________________________________________________________

4. ____________________________________________________________________

5. ____________________________________________________________________

6. ___________________________________________________________________

7. ____________________________________________________________________

GIUDICE VOLTEGGIO GIUDICE COREOGRAFICO

____________________________ ___________________________________

NOTE VOTO

ARTISTICO

TECNICO

IMPRESSIONE

GENERALE

CAVALLO e LONGEUR

CADUTE -0,5

INTEGRAZIONE

COREOGRAFIA E

VOLTEGGIO

VOTAZIONE

COMPLESSIVA